19 Agosto 2019
[]

Eventi

Pilar Ternera in
PROVACI ANCORA

12-07-2018 - Utopia del Buongusto
Gio
12
Lug 2018
orario: 21.30
dove: Villa Comunale Crastan, Pontedera (Pisa)

Pilar Ternera in
PROVACI ANCORA
Ideato da Francesco Cortoni e Alessia Cespuglio.
Con Francesco Cortoni e Silvia Lemmi.
Suoni e luci Giorgio De Santis.
Vincitore del Premio Giovani Realtà del Teatro di Udine 2010
Romeo e Giulietta muoiono perché non rinunciano al proprio ideale, vivere il proprio amore e conservarlo intatto, puro. Ai due protagonisti solo la dimensione della morte e della tragedia permette di realizzare il proprio amore/ideale. Questo lavoro indaga quanto sia dura e grottesca la condizione dell´amore di fronte alla propria idea di perfezione e di quanto il reale sia misero e con poco senso se questo se ne diparte. In Provaci Ancora non ci sono famiglie contrapposte, né preti, né balie ma un vecchio lenzuolo, una tavolaccia di legno e Giannozza e Mariotto, una nuova coppia, che, sera dopo sera, replicano uno spettacolo, ormai scaduto, che non ha più niente da dire a nessuno. Anche se il contesto è diverso e i personaggi totalmente nuovi, rimane l´integrità tragica di Romeo e Giulietta, incarnata in qualche modo da Giannozza e Mariotto oltre a molti testi e dialoghi dell´opera che, in questo contesto, trovano diversa forma e collocazione. Il senso e il significato dell´opera shakespeariana è la guida principale del lavoro. Quello a cui ci troviamo di fronte è una nuova esplosione della tragedia shakespeariana. Venite gente e amatevi se potete!
Ingresso 8 euro
Cena speciale dello chef €20,00 (cena tutta passione). Info e prenotazioni 3280625881 - 3203667354
Se puoi non perderti: una visita alla città della Piaggio e uno sguardo più attento al Muro di Baj, suo testamento artistico, esposto alla biennale di Venezia 2012.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio