22 Maggio 2019
[]

Eventi
percorso: Home > Eventi > VolterraTeatro

Mo-wan teatro presenta Modigliani

24-07-2017 - VolterraTeatro
Lun
24
Lug 2017
orario: 20.30
dove: Volterra, cortile della pinacoteca

Mo-wan teatro presenta
Modigliani
Drammaturgia: Alessandro Brucioni e Michele Crestacci. Con Michele Crestacci
Regia Alessandro Brucioni, Suoni Alberto Battocchi
Per chi ama Modigliani, i suoi ritratti e i suoi nudi. Per chi ama la sua pittura aristocratica e sensuale,la sua timidezza e la sua eleganza. Chi era Amedeo Modigliani? Una delle più inconfondibili figure della storia dell´arte e del novecento. Un Maudit, un genio della sregolatezza che si è bruciato nella Parigi viziosa di Montmartre e Montparnasse. Un uomo introverso, in forzato esilio, sempre scontento di se stesso e della sua arte. Un uomo della Provincia che ebbe la forza e il coraggio di essere fedele ai suoi più profondi e intensi bisogni e che conobbe e visse con i più importanti artisti del ventesimo secolo.Lo spettacolo racconta, con uno stile comico, la storia e le passioni di Modigliani e ricostruisce un intenso e onirico ritratto dell´uomo, del pittore, del padre. Modigliani, in una irriverente, stralunata e comica spola tra Livorno e Parigi, tra il passato e il presente, è uno sguardo amaro sulla Provincia che non riconobbe il suo genio. Una Provincia solare e bella, drammaticamente conservatrice, ostile al rinnovamento ed irragionevolmente orgogliosa delle proprie debolezze. Una Provincia che attraverso la storia di Modigliani si racconta e racconta un uomo timido, la sua ironia, la sua generosità, il suo esilio.testo vincitore Premio Nino De Reliquis per il Teatro, la Danza e le Arti Performative 2009
Michele Crestacci, è comico e cabarettista livornese, tra i più conosciuti e rinomati in Toscana. Nella sua carriera di attore si è diviso tra teatro e cinema. Per il grande schermo ha preso parte a numerosi film di Paolo Virzì da "La prima cosa bella" nel 2010 "La pazza gioia" 2016. Per il teatro alterna il cabaret esilarante e tagliente a monologhi teatrali sempre conditi da ironia e leggerezza.

Ingresso libero


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio